Ciclismo in Europa: 5 eventi da non perdere

eventi di ciclismo in europa

Ciclismo, tanti grandi eventi in Europa: dalla Milano-Sanremo al Giro d’Italia passando per il Tour de France, ecco le manifestazioni più importanti su due ruote.

1) Milano-Sanremo

Tra le più importanti corse ciclistiche maschili su strada del circuito internazionale c’è la Milano-Sanremo: è la prima grande classica del calendario annuale ed è valida ai fini dei punteggi nel circuito mondiale organizzato dall’Uci, l’Unione Ciclistica Internazionale. Con un percorso su strada di 298 km, è la corsa più lunga e antica d’Italia e dal 1907 si svolge il sabato più vicino al 19 marzo. L’ultimo a vincerla è stata il corridore francese Arnaud Démare nel 2016. Nel palmares l’Italia detiene il primato con 50 trionfi, seguono Belgio a 20 e Francia a 13. Il mitico Eddy Merckx ha vinto 7 volte la Milano-Sanremo mentre Costante Girardengo è finito sei volte sul podio. Successi storici anche per Gino Bartali (4 vittorie) e Fausto Coppi (3 vittorie). La gara parte da Milano e arriva alla riviera di Ponente attraversando Pavia, Ovada, il Passo del Turchino e Genova Voltri, con l’ultima discesa nel centro storico di Sanremo.

2) Giro d’Italia

Nata nel 1909 come Corsa Rosa, il Giro d’Italia è la competizione maschile su strada più importante della nazione: la partenza cambia di anno in arrivo ma l’arrivo è sempre a Milano, nei pressi della redazione della Gazzetta dello Sport, partner organizzatore della manifestazione. E’ una tappa cruciale del circuito professionistico dell’Uci, l’Unione Ciclistica Internazionale: si tratta di una corsa a tappe che inizia a maggio e prevede percorsi di montagna, collinari, pianeggiante alternativi a gare a cronometro. Il vincitore indossa la maglia rosa. Il percorso del 2017 è stato già definito: in programma sei tappe veloci, otto di media difficoltà, cinque di grande difficoltà, due crono. L’ultimo step sarà dall’Autodromo di Monza al Duomo di Milano mentre lo Stelvio sarà la Cima Coppi. Quanto al palmares, l’ultimo a trionfare al Giro d’Italia è stato lo squalo Vincenzo Nibali. Il record vittorie appartiene a pari merito a Fausto Coppi ed Eddy Merckx con 5 successi.

3) Tour de France

tour de france 2016

Nato nel 1903 come Grande Boucle, il Tour de France è l’equivalente d’oltralpe del Giro d’Italia, organizzato dalla Société du Tour de France con la partnership del quotidiano L’Équipe. E’ una corsa a tappe individuale, parte a luglio: il vincitore indossa la maglia gialla. Il tracciato inizia con una tappa a cronometro di 10 km poi segue il perimetro francese ma l’arrivo è sempre a Parigi sugli Champs-Élysées. Il meccanismo di gara prevede 5 classifiche: generale, a punti, scalatori, giovani e combinata e un premio per la combattività. Quanto al palmares, l’ultimo a trionfare è stato Chris Froome. Il record vittorie appartiene a pari merito a Bernard Hinault, Eddy Merckx, Jacques Anquetil e Miguel Indurain con 5 successi.

4) Vuelta a España

Tra agosto e settembre per tre settimane in Spagna si corre la Vuelta a España, dal 1935 tappa del circuito internazionale di ciclismo maschile su strada. La gara prevede un percorso di 3411 chilometri in 14 tappe, con partenza e arrivo a Madrid: al vincitore va la maglia rossa. Quanto al palmares, l’ultimo a trionfare è stato Nairo Quintana mentre il record vittorie appartiene a Roberto Heras con 4 successi.

5) Campionati del mondo

Dal 1921 i Campionati del mondo di ciclismo su strada, conosciuti come Road World Championships, attribuiscono il l titolo di Campione del mondo di ciclismo su strada, in linea e nella cronometro individuale di uomini e donne. La prima edizione si svolse a Copenhagen, l’ultima si è svolta a ottobre 2016 a Doha.

 

Lascia un commento